Catherine Parsonage (Wirral, 1989) vive e lavora a Rome. Ha conseguito un MA presso il Royal College of Art nel 2013. Mostre personali recenti: Convivium, Bosse and Baum, Londra; Present Future Section, Artissima, House of Egorn, Torino; GRANPALAZZO, Bosse and Baum, Zagarolo; a wrist that turns, House of Egorn, Berlino. Nel 2016-7 Catherine Parsonage ha vinto la Sainsbury Scholarship in Painting and Sculpture presso la British School di Rome. Tra le mostre collettive recenti: Searching for myself through remote skins, Renata Fabbri, Milano; sign just under the skin, House of Egorn, Berlino; Full For It, Garbo’s, Roma; Le Nouveau Voyeurisme, Hotel Contemporary, Milano.

Caterina De Nicola, nata a Ortona, in Italia, nel 1991, è artista visiva e occasionalmente Dj. Dopo essersi laureata presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano si è trasferita a Berlino per portare a termine un progetto di ricerca con il sostegno dei fondi Erasmus+. Attualmente vive e lavora a Losanna, in Svizzera, dove ha recentemente conseguito un MA in Fine Arts – European Art Ensemble – presso l’ECAL, University of Art and Design of Lausanne.

Joshua Hopping

Jennifer Taylor è nata in Galles, dove attualmente vive e lavora. Ha conseguito una laurea in Fine Art presso la Ruskin School della University of Oxford (First Class Honours) e un MA in Scultura presso il Royal College of Art. Lo scorso hanno è stata borsista presso la British School di Rome, ha esposto i suoi lavori e presentato performance presso: Fondation Cartier pour l’art contemporain Parigi, A Gentil Carioca Rio de Janeiro, The Wapping Project Londra, g39 Cardiff, Modern Art Oxford e il suo lavora è stato acquisito dalla David Roberts Art Foundation di Londra.

Nato ad Aversa nel 1993, Vincenzo Di Marino ha ottenuto la Laurea Magistrale in Studi Curatoriali alla Naba di Milano. Lavorando come curatore indipendente cerca un approccio dialogico legato al contatto. Di recente concentra la sua ricerca sul rapporto dell’individuo con l’alterità, in un discorso orientato al tentativo di ridefinire la propria singolarità nel confronto con “l’altro”. Collabora attivamente con la galleria Umberto Di Marino di Napoli agli allestimenti, alla produzione e all’organizzazione delle fiere. Ha lavorato negli anni passati con la Fondazione Prada a Milano e con il Museo Madre a Napoli, agli allestimenti, alla produzione e alla curatela di diverse mostre. Nell’ultimo anno ha co-fondato il progetto di ricerca
curatoriale a Napoli, Bite The Saurus.

Newsletter

X

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter mensile per restare aggiornato sui prossimi eventi e ricevere notizie sui nostri programmi





Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy di GIGANT.

DICHIARAZIONE DI CONSENSO: Dopo aver letto l'informativa sulla privacy, acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte dell'Associazione Culturale GIGANT per le finalità e i mezzi indicati nell'Informativa sulla privacy di cui sopra.

Desidero ricevere informazioni riguardo le attività di CASTRO, progetto dell'Associazione GIGANT.