EVA GIOLO

Eva Giolo (nata nel 1991) è un’artista audiovisiva con sede a Bruxelles. Il suo lavoro consiste in poesie cinematografiche che mostrano una propensione a catturare storie di famiglia, proprie o altrui. Utilizzando strategie documentaristiche, dipinge ritratti cinematografici e crea una finestra su mondi interni invisibili, solitamente privati. Il suo interesse è catturare il quotidiano, il nascere del linguaggio, la filiazione come trasmissione, l’apprendimento e l’insegnamento come lavoro d’amore.

Giolo ha conseguito un master presso la Royal Academy of Arts di Gand e il Kanazawa College of Art in Giappone. È stata residente presso HISK a Gand (2018-2020), SeMA NANJI a Seoul (2019) e WIELS a Bruxelles (2020).

Giolo ha vinto il VAF Wildcard per il cinema sperimentale (2016), il Cedric Willemen Award (2019) e il prezzo di riconoscimento del Vordemberge – Gildewart Foundation Award (2020). È membro fondatore della piattaforma di produzione e distribuzione elephy.

(Borsa di studio Citizen)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *