ALIASKAR ABARKAS

Aliaskar Abarkas (1994) è un artista e scrittore iraniano la cui pratica è profondamente radicata nell’educazione alternativa e collettiva. Attraverso un approccio performativo, cattura le dinamiche tra le persone, creando un passaggio dall’esperienza individuale a quella collettiva. I suoi progetti, in particolare The Community Whistling Choir, esplorano i temi della comunicazione, della convivialità e della trasformazione di sé e della conoscenza. Insieme ai partecipanti, documenta il processo per produrre film e comporre suoni e testi. Collaborando con individui e organizzazioni, Aliaskar propone e sperimenta metodologie che reimmaginano i contesti aperti in cui circola la sua pratica.

Recentemente, Aliaskar è stato artista associato presso Rupert (Lituania), Open School East (Regno Unito), Institute of Postnatural Studies (Spagna) e, in precedenza, Syllabus V (Regno Unito). Aliaskar ha conseguito un BFA e un MA in Belle Arti e Teoria dell’Arte presso l’Università di Teheran e la Goldsmiths University di Londra. Come artista e ricercatore associato, ha contribuito al LUX Critical Forum, al Sonic and Somatic Transdisciplinary Research and Practice Programme, ad Advanced Practices, al Centre for Arts Design & Social Research, al New Centre for Research & Practice e al Barbican Centre’s Communities and Neighbourhoods.