IL SISTEMA DELL’ARTE CONTEMPORANEA. Strategie e Protagonisti

Il corso si rivolge a chiunque desideri comprendere più a fondo il sistema dell’arte contemporanea o sia interessato a intraprendere un percorso di collezionismo.

Frequenza: 2 incontri mensili. Sabato dalle 16.00 alle 18.00.

Il primo incontro è previsto sabato 1 dicembre 2018.

Per partecipare scrivere una email a info@castroprojects.it (oggetto email: “Iscrizione Corso Il Sistema dell’Arte Contemporanea”).

PROGRAMMA:

1 dicembre: Introduzione. Analisi del sistema dell’arte e imprese ad esso collegate: istituzioni, imprese private, strutture polivalenti, analisi delle diverse professionalità operanti.

26 gennaio: Analisi del mercato e impatto sull’arte nella storia e nella contemporaneità: mercato primario e creazione artistica, mercato secondario ed attività correlate. Accenni di storia del collezionismo.

9 febbraio: Le gallerie d’arte, l’artista, il collezionista: un’impresa condivisa.

23 febbraio: Strategie di mercato e prezzo dell’arte: il prezzo dell’arte, incremento e decremento di valore, la figura dell’Art Advisor, la speculazione in arte e il ruolo delle aste.

2 marzo: L’arte giovane.

16 marzo: Identità e posizionamento sul mercato: linguaggi e Brand Identity, fiere e geografia dell’arte.

30 marzo: Bandi pubblici, residenze, finanziatori privati e fundraising: impatto sul sistema dell’arte, sponsor, amici dei Musei, fondazioni, residenze per artisti e curatori, collezioni pubbliche, donazione/comodato.

13 aprile:  Conclusioni.

Il seminario è guidato da Carla Chiarchiaro. Carla, nata a Prato nel 1983, vive e lavora a Roma dal 2010. Ha conseguito la Laurea Specialistica in Storia dell’Arte, presso l’Università degli Studi di Firenze (2009) e successivamente il Master Universitario in Mercato dell’Arte Contemporanea e Gestione di Imprese Relazionate presso l’Università Antonio De Nebrija di Madrid (2010). Dal 2009 al 2010 ha lavorato presso la galleria Parra & Romero, Madrid; dal 2010 al 2014 presso la galleria Federica Schiavo, Roma e dal 2014 al 2017 presso la galleria Frutta, Roma. Nel settembre 2017 ha fondato la galleria ADA, Roma.